Si è tenuto nei giorni scorsi a Cadarache (Francia) il terzo Steering Committee meeting del progetto SISMA, co-finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale “Interreg Meditteranean” e teso a sviluppare schemi di finanziamento innovativi per la riqualificazione energetica degli edifici pubblici e la mobilitazione di investimenti privati. L’incontro tra i nove partner del progetto, che coprono buona parte dell’area mediterranea (Grecia, Bosnia, Slovenia, Italia, Francia e Spagna) ha permesso di compiere un’analisi preliminare sulle buone prassi relative a schemi di finanziamento già in uso nelle aree geografiche coinvolte in SISMA.

 

Il 5-7 luglio prossimi si svolgeranno in Svezia la 2 ? e la 3 ? Field Visit, nonchè il 3° Steering Committee del Progetto MAESTRALE. In dettaglio, il 5 luglio a Göteborg si terrà la visita presso l’azienda Minesto, developer di tecnologie energetiche marine che sviluppa Deep Green, una tecnologia innovativa per la produzione di elettricità dalle correnti marine. Successivamente, si terrà la visita presso Wave4Power che sviluppa il sistema WaveEL (energia da moto ondoso). Il 6 luglio si svolgerà l a 3 ? Field Visit presso il laboratorio per lo sviluppo dell’energia marina Lovén Centre Kristineberg con la presentazione del sito-laboratorio di Skagerrak, del progetto SeaFarm (biomasse marine) e dell’azienda SeaTwirl (eolico offshore galleggiante). Infine il 7 luglio si terrà il 3° Steering Committee nel corso del quale verranno affrontati gli aspetti amministrativi e tecnici del Progetto MAESTRALE.

 

Il 20 e 21 giugno la Direzione cultura ospiterà, nell’ambito del progetto europeo CRE:HUB, una visita di un team di esperti provenienti dalle regioni di Lubiana e Lisbona. Obiettivo della visita è lo scambio di esperienze in tema di servizi a supporto delle start-up culturali e creative, in favore dell’azione di incubazione di imprese culturali e creative inserita nel POR FESR FVG 2014-2020.

L’attività di peer review condotta dagli esperti sarà utile per individuare, fra quelle proposte nell’ambito della roadmap, le azioni da includere nel piano di azione regionale, output finale del progetto CRE:HUB.  

 

Il progetto Europeo AlpSib promuove lo sviluppo di competenze per lo sviluppo di nuovi strumenti finanziari “Pay by results” ovvero obbligazioni di privati che finanziano servizi di interesse generale. Assieme a 14 partner nello Spazio Alpino, si vuole coinvolgere attivamente soggetti pubblici e privati interessati alla costruzione di partenariati volti a promuovere obbligazioni di impatto sociale (Social Impact Bond, SIB), che impiegano capitali privati per finanziare attività generando benefici sociali ed un valore economico per le casse pubbliche.
L’incontro è organizzato in collaborazione con Federsanità ANCI del FVG, e alla tavola rotonda saranno presentate esperienze regionali, nazionali e del Regno Unito da Social Finance, Human Foundation, Federsanità ANCI FVG.

 

Venerdì 19 maggio 2017 alle 14 inizia il seminario online sul tema “Come progettare l'edificio del futuro”, organizzato da CORTEXA, il Consorzio italiano per la cultura del sistema a cappotto. Il seminario sarà l’occasione per presentare al pubblico il progetto “SISMA “Supporting Innovative Schemes in the MED Area”, finanziato dal programma Interreg Mediterraneo, in cui INFORMEST partecipa in qualità di Lead partner. Il webinair illustrerà sia le attività del progetto che un caso studio della Regione Toscana per discutere insieme delle linee guida per un’edilizia sempre più efficiente e performante dal punto di vista energetico.

Per seguire il seminario, basta iscriversi al seguente link: http://www.cortexa.it/it/formazione/corsi-online/webinar-talk-show-19-maggio.html

 

Il 17 maggio 2017 si svolgerà ad Alicante, Spagna,  l’evento “WE are MED. Going beyond thematic communities” , volto a rafforzare la comunità dei progetti modulari e orizzontali del programma INTERREG MED .

Il punto centrale dell’evento è quello di evidenziare la conoscenza intrinseca delle 8 comunità tematiche dei progetti approvati dopo il primo invito a presentare progetti nel 2016, al fine di permettere loro di acquisire maggior livello di autoconsapevolezza e centralità delle metodologie e obiettivi attraverso la condivisione di esperienze tra di loro.

 

Il prossimo incontro dei partner del progetto CRE: HUB avrà luogo il 3 e 4 maggio 2017 a Trieste, organizzato dalla Direzione centrale cultura, sport e solidarietà  della Regione Friuli Venezia Giulia con il supporto di Informest. La prima giornata sarà dedicata al coordinamento delle attività future e allo sviluppo del progetto, in seguito i partner e le parti interessate inizieranno una visita di studio per scoprire l'importante lavoro della FVG Film Commission.

 

Informest 2020 - al servizio del territorio

CRE:HUB

Progetto "CRE:HUB - Policies for cultural CREative industries: the HUB for innovative regional development"

Primo Bilancio della Presidenza Bertossi

Informest: report di sostenibilità 2014-2016

Photo gallery

Il Presidente di Informest Bertossi, la Presidente della Regione FVG Serracchiani e l’Assessore Peroni alla firma della convenzione, Trieste 22 ottobre 2014.

[ Il Presidente di Informest Bertossi, la Presidente della Regione FVG Serracchiani e l’Assessore Peroni alla firma della convenzione,
Trieste 22 ottobre 2014.
]

Progetti in corso

[ Tutti i progetti in corso ]

Aree di intervento

Enti fondatori