Il 6 e 7 aprile 2017 si svolgerà a Roma, in Villa Celimontana, l’evento lancio della Blue Growth community nel Mediterraneo. Organizzato nell’ambito del progetto orizzontale InnoBlueGrowth e finanziato dal Programma INTERREG Med, mira a costituire una community sui temi della Crescita Blu nel Mediterraneo. In questa prima fase i temi rilevanti per la community sono:  Blue energy, Maritime surveillance, Yachting business model. All’incontro parteciperanno anche i partner dei progetti modulari che fanno parte della Community Building dedicata al Blue Growth: i partner dei progetti iBlue, MAESTRALE, PELAGOS, PROteuS assieme alle parti interessate, si incontreranno per discutere, scambiare idee e lavorare insieme per progettare un futuro migliore per il Mediterraneo.

 

Si terrà domani a Nizza la seconda riunione del partenariato del progetto “ChIMERA – Innovative culturale and creative clusters in the MED area”, finanziato dal programma europeo Interreg MED per la cooperazione tra regioni mediterranee. Il progetto, teso alla costruzione di cluster innovativi e transnazionali nel settore delle imprese culturali e creative, raggruppa 10 partner da 7 diversi paesi europei (Italia, Portogallo, Francia, Albania, Grecia, Slovenia e Spagna) e lavora per sostenere gli attori pubblici e privati del settore culturale e creativo affinché possano aumentare le proprie capacità innovative attraverso il rafforzamento della cooperazione tra imprese, centri di ricerca, enti pubblici e società civile sia a livello regionale che europeo.

 

Dal 4 al 6 aprile 2017 si terrà a Roma il primo transnational meeting del progetto MAESTRALE coordinato dall'Università di Siena, dove INFORMEST parteciperà in qualità di partner. Il progetto, co-finanziato dal programma Interreg MED,  ha l’obiettivo di porre le basi per una strategia di sviluppo dell’energia marina nell’area mediterranea, preservandone il valore ambientale e culturale.

Durante la riunione si discuterà delle modalità di monitoraggio dei progressi in termini di risultati, di questioni finanziarie e della strategia comunicativa. Ogni partner è invitato a introdurre l’attuale quadro normativo del proprio paese per quanto riguarda lo sviluppo dell’Energia Blu e a presentare 5 casi studio selezionati.

 

Disponibile in Inglese e Francese la prima newsletter del progetto MAESTRALE, co-finanziato dal programma Interreg MED coordinato dall'Università di Siena. Il progetto mira ad ampliare la condivisione delle conoscenze tra scienziati, decisori politici, imprenditori e cittadini nell'area Mediterranea e favorire misure efficaci e investimenti per la crescita blu, settore chiave della crescita sostenibile, promuovendo la creazione e la messa in rete transnazionale di poli di innovazione.

 

ARC/COM/fc - Il 7 marzo si è svolto a Trieste un workshop tra gli stakeholder regionali del settore delle industrie culturali e creative per la definizione di un action plan strategico per lo sviluppo di cluster innovativi nell'ambito dell'audiovisivo. 
L'incontro, promosso dalla direzione regionale Cultura, si inserisce nell'ambito del progetto europeo ChiMERA, finanziato dal Programma Interreg Mediterranean.
"Il progetto ChIMERA - ha commentato a margine l'assessore alla Cultura del Friuli Venezia Giulia, Gianni Torrenti - conferma il ruolo di primo piano della nostra Regione nel panorama delle imprese culturali e creative in cui stiamo rafforzando una vera e propria leadership a livello nazionale".

 

ARC/EP/Com - Migliorare le politiche di sviluppo regionale per favorire la creazione di piccole e medie imprese del settore culturale e creativo. Questo l'obiettivo del primo workshop dei portatori di interesse regionali che si è svolto oggi alla direzione centrale Cultura della Regione Friuli Venezia Giulia a Trieste nell'ambito del progetto CRE:HUB - Policies for cultural CREative industries: the HUB for innovative regional development, finanziato dal Programma Interreg Europe.

 

Il workshop si inserisce all’interno del progetto “Renew School”, finanziato dal Programma Europeo per l’Energia Intelligente, che mira a promuovere la ristrutturazione e l’efficientamento energetico di edifici scolastici mediante l’utilizzo di un sistema di involucro esterno costituito da elementi modulari prefabbricati in legno.

L’obiettivo del workshop è quello di fornire a professionisti e tecnici idee e soluzioni innovative per l’utilizzo di tale sistema di involucro durante i processi di ristrutturazione di edifici, soprattutto pubblici, con spunti anche su elementi normativi, strutturali e di calcolo energetico.

Il workshop è gratuito. Per iscriversi: https://goo.gl/forms/nshZNu1aVFSY0ky62

Lunedì 27 febbraio, ore 9.00,  Fondazione Cassa di Risparmio, Via Carducci 2, Gorizia

 

Informest 2020 - al servizio del territorio

CRE:HUB

Progetto "CRE:HUB - Policies for cultural CREative industries: the HUB for innovative regional development"

Primo Bilancio della Presidenza Bertossi

Informest: report di sostenibilità 2014-2016

Photo gallery

Il Presidente di Informest Bertossi, la Presidente della Regione FVG Serracchiani e l’Assessore Peroni alla firma della convenzione, Trieste 22 ottobre 2014.

[ Il Presidente di Informest Bertossi, la Presidente della Regione FVG Serracchiani e l’Assessore Peroni alla firma della convenzione,
Trieste 22 ottobre 2014.
]

Progetti in corso

[ Tutti i progetti in corso ]

Aree di intervento

Enti fondatori