Programmi a gestione diretta

Fondi a gestione diretta

I programmi a gestione diretta, o Fondi Settoriali, si caratterizzano per essere gestiti direttamente e centralmente dalla Commissione Europea.

Direttamente in quanto il trasferimento dei fondi viene effettuato senza ulteriori passaggi dalla Commissione Europea, o dall'organismo che la rappresenta, ai beneficiari.

Centralmente in quanto le procedure di selezione, assegnazione, controllo ed audit sono effettuate dalla Commissione europea, attraverso le sue Direzioni generali o le sue Agenzie.

Per il periodo 2014 – 2020 si segnala l'approvazione dei seguenti programmi:

•  Horizon 2020

•  COSME

•  Europa Creativa

•  ERASMUS+

•  LIFE

•  EaSI (Programma Comunitario per l'occupazione e l'innovazione sociale)



La Commissione europea, in base agli obiettivi che si prefigge di realizzare, predispone dei programmi inerenti diversi settori, aventi generalmente una durata pluriennale e attuati dalle varie Direzioni generali (DG) della Commissione.

Le Direzioni generali, ciascuna nel proprio settore, gestiscono direttamente gli stanziamenti previsti per i vari programmi attraverso la pubblicazione periodica di bandi comunitari (definiti call for proposals, ovvero inviti a presentare proposte).

Sono finanziati progetti in cui sia presente una dimensione transnazionale, con interventi innovativi e replicabili, ovvero con un carattere esemplare e i cui risultati possano essere applicati in altre realtà, e con un carattere immateriale, ove sia previsto uno scambio di buone prassi, formazione degli operatori, la definizione di nuove metodologie di intervento e valutazioni di azioni pilota o sperimentazioni.

Per maggiori informazioni si rimanderà alle schede informative dei singoli bandi, che permettono di avere un'idea più chiara sul tipo di attività finanziabili.

NOTICE

In compliance with the provisions of the Prime Ministerial Decree dated 11 March 2020 on the containment and management of the epidemiological emergency from COVID-19 Informest will be closed to the public. Activities will continue, as far as possible, in “smart-working”.
Email addresses will remain active. For specific needs or urgencies please contact the following number +393487990373.

Boris Dijust nuovo presidente di Informest

[ Il Piccolo, 9 luglio 2020 ]

PATH-DEV

Pilot action in fishery sector for lybia economic development

Project funded by the Italian Ministry of Interior - Civil Liberties and Immigration Department, managed by Friuli Venezia Giulia Autonomous Region - International Relations Service, jointly with the Presidency of the Regional Council, with the operational support of Informest and the collaboration of the municipalities of Tripoli, Benghazi, Tobruk and Sirte.

[ Arabic version ]   [ Read more ]

Ongoing projects

[ All ongoing projects ]

Informest: report di sostenibilità 2017-2019

Informest Social - Facebook

Informest Social - Twitter

Informest 2020 - al servizio del territorio

Intervention areas

Main shareholder