Sabato 28 giugno è stata inaugurata la linea veloce che collega Trieste con la Slovenia e la Croazia. L’aliscafo collegherà quotidianamente nel corso dell’estate i porti istriani di Pirano, Rovigno e Pola (quest’ultimo di sabato e domenica), con partenza dal Molo IV.

La linea, gestita dalla TriesteLines,  è co-finanziata dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia nell’ambito del progetto europeo EA SEA-WAY del Programma IPA Adriatico 2007-2013 e rientra nelle attività previste del WP6 dedicato alla realizzazione delle azioni pilota. Il progetto ha come obiettivo il miglioramento dell’accessibilità e della mobilità delle persone nell'Adriatico e nel suo retroterra attraverso lo sviluppo di nuovi servizi di trasporto transfrontalieri, sostenibili e integrati e lo sviluppo di infrastrutture fisiche legate a questi servizi.



Progetti in corso

[ Tutti i progetti in corso ]

Claudio Cressati nuovo presidente di Informest

[ Il Messaggero Veneto, 3 novembre 2017 ]

Informest Social - Facebook

Informest Social - Twitter

Informest 2020 - al servizio del territorio

Aree di intervento

Informest: report di sostenibilità 2014-2016

Enti fondatori