Nel campo della cultura la Valley of Arts gioca un ruolo fondamentale. Il festival estivo è auto-organizzato dal 1989 e offre vari programmi culturali, musicali, teatrali e letterari. Si basa sulla cultura locale, su aree naturali e urbane. Il centro del festival è il villaggio di Kapolcs, ma negli anni è stato esteso ai villaggi limitrofi. Le entrate generate dal festival sono suddivise tra i villaggi partecipanti e possono essere utilizzate per scopi di sviluppo rurale. 

Oltre ai risultati economici, la Valley of Arts catalizza e promuove attività di folklore e aiuta a creare identità. Il festival dà anche importanza ai prodotti artigianali locali che generano entrate per la popolazione locale e incrementano l'impatto del festival durante tutto l'anno.

ALTRE INFORMAZIONI SULLA Valley of Arts

https://www.muveszetekvolgye.hu/en/



Progetti in corso

[ Tutti i progetti in corso ]

Claudio Cressati nuovo presidente di Informest

[ Il Messaggero Veneto, 3 novembre 2017 ]

Informest Social - Facebook

Informest Social - Twitter

Informest 2020 - al servizio del territorio

Aree di intervento

Informest: report di sostenibilità 2014-2016

Enti fondatori