E’ in corso a Quetzaltenango (Guatemala) una due giorni di confronti tra rappresentanti di Enti ed Istituzioni europee e Governi nazionali e locali di Messico e Guatemala per lo sviluppo della cooperazione transfrontaliera tra i due paesi. L’iniziativa si svolge nell’ambito del programma regionale di cooperazione tra UE ed America Latina “EUROsociAL”.

Informest è stata invitata a far parte del panel dei soggetti europei grazie alla consolidata esperienza nel settore della cooperazione transfrontaliera.

L’intervento di Informest, incentrato sul lungo percorso di cooperazione transfrontaliera che dal 1994 ad oggi è stato uno dei processi principali per la costruzione di una Europa unica dei territori e dei cittadini, è previsto durante i tavoli di lavoro che si basano sul modello di pianificazione territoriale partecipata e sono volti a supportare il processo di elaborazione del piano congiunto bi-nazionale di sviluppo transfrontaliero Guatemala-Messico.

Il Programma EUROsociAL intende consolidare uno spazio regionale per il dialogo politico tra Europa e America Latina intorno alla coesione sociale. Si tratta di un programma di cooperazione orizzontale e istituzionale, che mobilita le competenze pubbliche europee e latinoamericani, in un esercizio di apprendimento tra pari, con un approccio regionale di lavoro collaborativo, al fine di affrontare le sfide comuni nella progettazione, attuazione, gestione e valutazione delle politiche pubbliche con un impatto positivo sulla coesione sociale.



Progetti in corso

[ Tutti i progetti in corso ]

Claudio Cressati nuovo presidente di Informest

[ Il Messaggero Veneto, 3 novembre 2017 ]

Informest Social - Facebook

Informest Social - Twitter

Informest 2020 - al servizio del territorio

Aree di intervento

Informest: report di sostenibilità 2014-2016

Enti fondatori