Il progetto SISMA finanziato dal Programma Interreg Med, che vede Informest capofila, sarà presente alla settimana europea dell’energia sostenibile che si terrà a Bruxelles dal 4 all’8 giugno. Il più importante evento sull’efficienza energetica e le energie rinnovabile è giunto alla sua tredicesima edizione e quest’anno sarà incentrato sul tema della transizione energetica: sviluppi politici, buone pratiche, idee e iniziative per favorire il passaggio a un’energia pulita, sicura ed efficiente.

 

 

INFORMEST e APE FVG organizzano una serie di incontri durante i quali verrà data l’opportunità di scoprire innovativi ed efficaci strumenti per il monitoraggio dei consumi e per gli investimenti relativi alla riqualificazione di edifici pubblici.

Perché partecipare?
• per conoscere degli strumenti innovativi che facilitano il monitoraggio dei consumi e il processo di riqualificazione energetica
degli edifici pubblici

 

Tutto pronto per la presentazione del “SET – Subsidy Evaluation Tool” del progetto SISMA – Energy retrofit in Public Buildings finanziato dall’Interreg MED Programme, coordinato da Informest.

Il SET Tool è uno uno strumento ad uso dei Comuni per la valutazione energetica ed economico-finanziaria degli ECM (misure di risparmio energetico), applicabile unicamente agli edifici pubblici e che permette di calcolare l’ammontare minimo di intervento pubblico necessario a rendere l’opera finanziabile.

 

Nove esperti del settore pesca provenienti dalle regioni libiche di Tripoli, Sirte, Bengasi e Tobruk stanno seguendo da mercoledi 2 maggio un corso di formazione sul sistema europeo della pesca nell'ambito del progetto PATH.DEV – Pilot Action in Fishery Sector for Libya Economic Development”, finanziato dal Ministero dell’Interno, che vede Informest impegnato in qualità di braccio operativa della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.

La formazione partita da Marano Lagunare per poi fermarsi a Trieste è tenuta dai principali soggetti regionali competenti per la regolamentazione e il controllo di questo settore: Servizio Veterinario Regionale, Servizio Regionale Caccia e Pesca, Direzione Marittima di Trieste - Guardia Costiera, OGS-Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale, associazioni di categoria di pescatori e acquacoltori del Friuli Venezia Giulia.

 

 

I partner del progetto SISMA, di cui Informest è Lead partner, si sono incontrati a Roma venerdì 20 aprile.
Obiettivo dell’incontro: perfezionare il “SET - Subsidy Evaluation Tool” in vista dei workshop di presentazione pubblica programmati per maggio in tutta l’area Mediterranea.

 

È in corso in Israele, nell’ambito del progetto “L’apprendimento permanente in ambito formale e non formale: lo sviluppo delle soft skills”, una missione istituzionale guidata dalla Direzione centrale lavoro, formazione, istruzione, pari opportunità, politiche giovanili, ricerca e università della Regione Friuli Venezia Giulia, con la partecipazione di Informest in qualità di braccio operativo.

La delegazione, composta da funzionari della Direzione formazione e istruzione e del Servizio relazioni internazionali della Regione, dall’Università delle LiberEtà, dallo IAL, dall’Agenzia nazionale Erasmus+ e da EPALE (la Piattaforma elettronica per l’apprendimento degli adulti in Europa), è supportata dal Presidente di Informest prof. Claudio Cressati e dal Direttore dell’Agenzia, dott.ssa Sandra Sodini.

Il fitto calendario di visite isituzionali ha preso avvio il 22 aprile da Tel Aviv, dove la delegazione ha incontrato la Federazione delle autorità locali di Israele per discutere di “Lifelong Learning – apprendimento continuo” e parità di genere in società multiculturali. Presso il Centro multidisciplinare della città di Modi’in è seguita la presentazione di progetti locali per l’integrazione e lo sviluppo dell’imprenditorialità. Sempre a Modi’in si è discusso di formazione permanente e promozione di modelli per l’impiego anche tramite la costituzione di partnership funzionali alla resilienza e allo sviluppo economico delle città.

 

 

È stata pubblicata la quarta newsletter del progetto MAESTRALE che segna la fine della fase di studio e l’inizio della fase di “testing” (confronto tra i partner di progetto e gli Stakeholders regionali selezionati per la ricerca delle migliori soluzioni applicabili all’area di riferimento)

 

Progetti in corso

[ Tutti i progetti in corso ]

Claudio Cressati nuovo presidente di Informest

[ Il Messaggero Veneto, 3 novembre 2017 ]

Informest Social - Facebook

Informest Social - Twitter

Informest 2020 - al servizio del territorio

Aree di intervento

Informest: report di sostenibilità 2014-2016

Enti fondatori